A Matera la riunione annuale di EURES, la rete per la mobilità professionale in Europa

Inizia oggi, fino a venerdì 13 luglio, la riunione annuale della Rete Eures Italia.

EURES – European Employment Services è la rete europea dei servizi per l’impiego coordinata dalla Commissione europea che punta a migliorare l’occupazione attraverso una maggiore mobilità dei lavoratori. Coinvolge i Centri pubblici per l’impiego, i sindacati, le organizzazioni datoriali, altre istituzioni pubbliche locali e nazionali e fornisce servizi di informazione, consulenza, orientamento e reclutamento a chi cerca o offre lavoro in Europa e ai cittadini che intendono trasferirsi in un altro Paese per un’esperienza di lavoro o di formazione sul lavoro.

I Paesi che aderiscono alla rete sono 32: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito, Norvegia, Svizzera.

I servizi sono gratuiti e accessibili tramite il portale EURES e con la guida di oltre 1000 consulenti presenti nei diversi Paesi.

Nell’ambito degli eventi annuali che la rete organizza per fare il punto della situazione e sulle nuove direttrici di sviluppo, quest’anno la riunione si sta tenendo a Matera, in collaborazione con l’Agenzia per il Lavoro ed Apprendimento – LAB della Regione Basilicata; alla riunione partecipano anche gli Eures Advicer delle varie regioni italiane, i vertici dell’Ufficio di Coordinamento Nazionale Eures e dell’ANPAL, esperti nazionali ed europei.

Qui l’agenda dei lavori

Eures_Agenda_lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *